Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Migliore telecamera di sorveglianza: dove installarla

Quando pensiamo ad una telecamera di sorveglianza per controllare la casa o gli spazi esterni all’abitazione una delle prime domande da farsi è dove la vogliamo installare. In base a questa risposta cambiano infatti le caratteristiche del dispositivo, le funzioni e i materiali con cui è realizzata. Sul mercato e negli store online come Amazon e Groupon ci sono diverse tipologie di videocamere e non è sempre facile identificare subito la migliore telecamera di sorveglianza in base alle nostre esigenze.
Partiamo con ordine e decidiamo prima di tutto se preferiamo un modello di telecamere videosorveglianza da esterno o da interno.

Meglio telecamere di sorveglianza da esterno o da interno?

I kit telecamera videosorveglianza non sono tutti uguali e la prima distinzione da fare è fra videocamere da esterno e videocamere da interno.
Se viviamo in una casa con giardino e vogliamo controllare il perimetro esterno all’abitazione evitando che malintenzionati entrino e si avvicinino alla porta, al garage o alle finestre, meglio un modello da esterno. A questo, in base alle esigenze, possiamo abbinare anche una telecamera sorveglianza da interni che controlli l’ingresso o zone specifiche della casa. Se invece viviamo in un appartamento generalmente l’esigenza è di controllare l’interno della casa, ma se siamo a piano terra meglio installare anche una videocamera da esterno da posizionare sulla terrazza. Offerte videocamere di sorveglianza

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

 

Differenze telecamere di sorveglianza da esterno o da interno

La differenza sta tutta nei materiali perché, come si può facilmente immaginare, una telecamera per videosorveglianza da esterno deve resistere al clima invernale sotto lo zero ma anche al sole, all’aria torrida e alle temperature estive che in alcune località dell’Italia arrivano a superare i 40° C.
Inoltre, non va sottovalutato il fatto che nella nostra penisola piove molto e in alcune zone, come ad esempio in Friuli Venezia Giulia o nella provincia di Vicenza, si registrano record annuali di pioggia che non si immaginano.
Del resto il clima nel nostro paese è estremamente variabile e ce ne rendiamo conto di anno in anno. Fino a qualche decennio fa la neve era una rarità nel Sud Italia, oggi invece sembra quasi la regola di ogni inverno. Ecco perché quando vogliamo acquistare una telecamera videosorveglianza wifi e la vogliamo posizionare fuori dall’abitazione dobbiamo verificare che sia specifica per esterni, resistente alle basse e alle alte temperature, impermeabile e con materiali solidi.
Le videocamere da interni invece sono pensate per sorvegliare l’ambiente domestico che, nonostante le temperature invernali e quelle estive, rimane abbastanza regolare. Per questo motivo non sono richiesti materiali isolanti e resistenza alla pioggia. Generalmente poi le videocamere da interni non sono fornite di staffe e accessori per il fissaggio sulla parete come invece accade per i modelli di telecamera videosorveglianza professionale da esterni. Quelle da interni infatti possono essere collocate sopra qualsiasi mobile, senza necessariamente dover bucare il muro.
La cosa fondamentale da tenere a mente è che una telecamera di sorveglianza da interno non va assolutamente bene per gli spazi esterni, proprio perché non resisterebbe agli sbalzi di temperatura e alle intemperie.

OFFERTE SISTEMI DI SICUREZZA VIDEO
 

E la migliore telecamera di sorveglianza per registrare al buio?

La capacità di una telecamera di registrare immagini al buio è data dalla funzione LED infrarossi visione notturna. Solitamente tutte le telecamere da interni e da esterni di nuova generazione sono dotate di questa funzione che permette al dispositivo di registrare immagini nitide anche senza alcuna fonte luminosa.
Le migliori telecamere di sorveglianza hanno un raggio di azione fino a 40 metri in notturna, mentre quelle da interni generalmente si fermano a 8-10 metri. I modelli di telecamera videosorveglianza HD sono di sicuro più performanti.
Clicca qui per un confronto prezzi telecamere di videosorveglianza

Migliore telecamera di sorveglianza: da esterno, da interno, registrazione al buio ultima modifica: 2018-05-10T12:11:08+00:00 da OkSconto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Per fornirti un'esperienza migliore questo sito usa cookie tecnici e di terze parti (statistiche, pubblicità e social network). Continuando la navigazione (click o scroll) acconsenti all'uso di cookie. Oppure leggi la Cookie Policy per modificare o negare il consenso all'installazione dei cookie. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi