Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

I migliori lavavetri: consigli, recensioni, offerte e prezzi più bassi

Perché un articolo sui migliori lavavetri? Avere vetri puliti, finestre brillanti, specchi luminosi e vetrate senza aloni rimane spesso un desiderio irrealizzato, soprattutto quando c’è poco tempo e le pulizie domestiche non sono la priorità. Inoltre, la pulizia vetri esterni e interni è un’attività piuttosto faticosa che richiede tante energie, a maggior ragione quando le vetrate e le finestre in casa sono alte. Si finisce quindi spesso per lasciare la pulizia dei vetri all’ultimo, magari prima di un avvenimento particolare, oppure durante quelle che ancora oggi si chiamano pulizie di primavera. Se anche tu ti chiedi come pulire i vetri senza lasciare aloni e come avere sempre finestre brillanti la risposta è a portata di mano: sul mercato ci sono tante soluzioni ed è possibile acquistare un pulitore vetri economico che possa diventare un valido alleato nelle pulizie, non solo straordinarie.

Puoi scegliere tra numerosi modelli di lavavetri a vapore, oppure optare per una versione lavavetri magnetico. I modelli di lavavetri telescopico professionale sono i più gettonati perché consentono di fare meno sfozi arrivando anche negli angoli meno accessibili. Di sicuro non è facile scegliere fra i migliori lavavetri ecco perché in questo post vediamo alcuni consigli lavavetri, quali caratteristiche e accessori devono avere gli attrezzi per pulire i vetri e alcune delle migliori offerte sul mercato. Se invece vuoi vedere subito le offerte lavavetri ai prezzi più bassi clicca qui

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

 

1) Meglio un lavavetri a vapore, manuale o magnetico?

La prima domanda da farsi relativamente ad un pulisci vetri è quale tecnologia scegliere fra manuale, lavavetri a vapore professionale oppure lavavetri magnetico. Ognuna di queste tre tipologie funziona in un modo diverso e da questo dipende la praticità di un lavavetri. Sul mercato esistono anche delle soluzioni robot lavavetro, ma a queste sarà dedicato presto un altro post in quanto il funzionamento è differente.

 

• Lavavetri manuale

I lavavetri manuali sono quelli più diffusi e tradizionali, ma sono anche quelli per cui serve più manualità, impegno e attenzione durante l’utilizzo. Non solo infatti c’è il rischio che rimangono molti aloni sul vetro, ma molto spesso accade che le gocce d’acqua finiscono sul pavimento oppure sul legno delle finestre rovinando il materiale.

Le recensioni lavavetri manuale sono però piuttosto positive quando si tratta di lavare il vetro della cabina doccia, oppure quando le finestre di casa sono poche e accessibili. Da un punto di vista dei prezzi lavavetri, questi modelli sono i più economici e si trovano mediamente in offerta scontata a 10-20 euro alcuni anche con asta telescopica. Per evitare aloni quando usiamo un lavavetri manuale è sempre fondamentale non pulire le finestre quando sono colpite dal sole! Ricordati inoltre di sostituire di tanto in tanto il gommino.

 

• Lavavetri magnetico

Il lavavetri magnetico è una soluzione intermedia in grado di pulire i vetri sia dentro che fuori contemporaneamente grazie alle due parti, una disposta sull’interno delvetro e una sull’esterno, tenute insieme da due potenti magneti. Di sicuro questo modello è più semplice da utilizzare rispetto ai lavavetri manuali e pensa anche alla sicurezza. Infatti non occorre sporgersi dalle vetrate, si può stare comodamente all’interno e il dispendio di energie per la pulizia vetri è davvero minimo anche con finestre difficili. Sul mercato esistono sia dei lavavetri magnetico doppi vetri che vetri singoli.

Le recensioni lavavetri magnetico sottolineano il fatto che la qualità di pulizia e la rimozione di eventuali aloni è superiore ad altri sistemi di lavaggio vetri, i magneti sono forti e in più il cordino di sicurezza evita cadute delle parti. Questo modello si presta bene anche alle pareti cabine docce. I prezzi lavavetri magnetico professionale si aggirano sui 40 euro, ma alcuni modelli base si possono acquistare anche a prezzi inferiori ai 20 euro. I lavavetri magnetico doppi vetri invece sono più costosi e possono arrivare oltre i 60 euro in base allo spessore. Scopri le offerte di oggi lavavetri magnetico

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

 

• Lavavetri a vapore

Fra tutti i modelli in commercio quelli automatici e quelli a vapore sono i migliori lavavetri perché richiedono ancora meno sforzo per pulire i vetri. I lavavetri a vapore sfruttano il potere sgrassante e pulente dell’acqua e del vapore, mentre quelli automatici si occupano di aspirare le gocce, da qui il nome di aspiragocce. 
I lavavetri a vapore e gli aspiragocce di fatto sono molto più complessi di quelli manuali e di quelli magnetici. In questi pulisci vetro elettrico con funzione aspiragocce ad esempio troviamo un piccolo ed efficiente motore che aspira le gocce d’acqua evitando così che il pavimento o gli stipiti delle vetrate si bagnino e allo stesso tempo eliminando aloni dalle finestre e segni.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Come dimostrano anche le recensioni lavavetri a vapore questi modelli riducono notevolmente le tempistiche per la pulizia e sono più precisi anche nei confronti dello sporco più difficile. Il prezzo lavavetri a vapore e lavavetri elettrici è superiore alle altre due tipologie e parte generalmente da 40-50 euro.

Uno degli aspiragocce più apprezzati è di sicuro è il Vileda Lavavetri elettrico senza fili, ideale per pulire vetri, finestre e specchi, nonché per asciugare i vetri della doccia. Fra i pulisci vetri più performanti e di fascia alta invece troviamo il lavavetri Folletto il cui costo supera i 200 euro ma garantisce risultati davvero eccellenti e con una sola passata bagna il vetro, rimuove lo sporco e aspira le gocce.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

2) Lavavetri automatico: tempi di ricarica

Quando parliamo di lavavetri automatico è fondamentale chiedersi quanto dura la batteria e quanto impiega il dispositivo a ricaricarsi in modo da organizzare il lavoro.
I migliori lavavetri funzionano con batteria al litio e possono essere utilizzati per circa 20-30 minuti di seguito: queste tempistiche sono perfette se pensiamo alle finestre di dimensioni normali che richiedono di solito sui 3 minuti per una pulizia accurata, ma potrebbero non bastare per grandi spazi e vetrate molto sporche.
I tempi di ricarica variano da dispositivo a dispositivo anche se è consigliabile scegliere un lavavetri che non impieghi più di 2-3 ore. Il LED integrato indica quando è ora di mettere in carica il lavavetri automatico. La batteria al litio nei lavavetri invece garantisce leggerezza al dispositivo e soprattutto consente di ricaricarlo anche se ha ancora carica. Certo è pur vero che le batteria al litio non sono così longeve, quindi è necessario verificare la possibilità di sostituire la batteria negli anni. L’opzione standby di cui quasi tutti i modelli di lavavetri elettrico sono dotati mette in pausa il dispositivo se durante l’utilizzo dobbiamo fare una pausa e non ci ricordiamo di spegnerlo.

VEDI ALTRE OFFERTE LAVAVETRI A PREZZI BASSI QUI

 

3) Prestazioni lavavetri automatici

I lavavetri automatici hanno un serbatoio integrato che ha la funzione di raccogliere le goccioline di acqua sporca aspirata dai vetri. Proprio da questo dipendono le prestazioni. Generalmente questo contenitore può tenere 100-150 ml prima di dover essere svuotato. Nei lavavetri a vapore il serbatoio invece è più grande e il motore interno surriscalda l’acqua portandola allo stato di vapore. In base al serbatoio varia anche il peso lavavetri che di media va dai 400 gr fino a 1 kg. In alcuni modelli il serbatoio si può rimuovere e risciacquare sotto l’acqua corrente oppure, in base allo sporco, pulire in modo più accurato in lavastoviglie.
Un altro aspetto fondamentale in un lavavetri sono le spazzole che, a contatto con il vetro, rimuovono lo sporco. La misura è generalmente 28 cm, anche se molti lavavetri elettrici sono dotati di bocchette e beccucci di dimensioni superiori o inferiori, per adattarsi ad ogni superficie da pulire.

Alcuni fra i migliori lavavetri elettrici, come ad esempio il già citato lavavetri Folletto, aspirano non solo in verticale ma anche in orizzontale e quindi possono essere utilizzati su tavoli o sui piani di lavoro della cucina che hanno sempre bisogno di essere puliti in modo profondo.
Sempre considerando le prestazioni, in media i migliori lavavetri riescono a pulire circa 80 m² con 30 minuti di ricarica. Vai alla categoria offerte lavavetri qui

 

4) Accessori lavavetri

La funzionalità del lavavetri è data anche dal numero di accessori che hanno in dotazione e che consentono di utilizzare questi strumenti per la pulizia non solo sulle finestre ma anche su altri piani verticali oppure orizzontali. Alcuni lavavetri ad esempio hanno una struttura e degli accessori che permettono di lavare anche le superfici curve.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Come dicevamo un lavavetri telescopico professionale arriva fino a 3 metri di estensione e questo accessorio è fondamentale se vogliamo raggiungere anche i punti più critici, ma allo stesso tempo non devono mancare bocchette e spazzole di varie dimensioni e una testina snodata multidirezione. I migliori lavavetri sono forniti anche con distanziatore regolabile per raggiungere il bordo della finestra senza aloni o segni, panni in microfibra anti elettricità statica, spruzzino (integrato o a parte) per le operazioni di lavaggio dei vetri e liquidi lavavetri appositi per testare fin da subito l’apparecchio e decidere se è in linea con le recensioni lavavetri lette.

 

OFFERTE LAVAVETRI A VAPORE, AUTOMATICI, MANUALI E MAGNETICI

Migliori lavavetri: consigli, recensioni, offerte e prezzi più bassi ultima modifica: 2018-07-14T15:16:36+00:00 da OkSconto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando "OK" nel banner"

Per fornirti un'esperienza migliore questo sito usa cookie tecnici e di terze parti (statistiche, pubblicità e social network). Continuando la navigazione (click o scroll) acconsenti all'uso di cookie. Oppure leggi la Cookie Policy per modificare o negare il consenso all'installazione dei cookie. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi